Dall’altra parte

Sono cresciuta col desiderio di sapere cosa c’era dall’altra parte.
Ma per sapere cos’era l’altra parte dovevo scoprire prima io dov’ero.
Accadde dunque che mi resi conto che la mia non era una vita fatata, ma che questa respirava dei miei desideri; ero stata rubata alla valle incantata e con me tanti altri non fasulli ma veri…

M’appoggia su rialzi inventati, stando attenta a non fare rumore
era giusto poggiarmi e vedere, non temevo il cattivo padrone
I piccini a dirmi: Daniela! Non farlo o potresti cadere!
Io rispondevo col gesto a tacere, ero quasi lì per sapere…

Da quel varco una luce mi avvolse, come fosse un raggio di sole:
C’è un mondo bambini, ascoltate e venite anche voi a vedere!
Ma paurosi sciolser le file per al buio andarsi a sedere.
Ero l’unica che aveva azzardato e a vita questo mi avrebbe cambiato.

Il padrone sapeva che in me c’era il raggio di sole che in altri non c’è
e così mi voleva portare nel suo mondo buio a comandare:
Tu regina di tutte le stelle, ma per me non eran che bestie
Quel volto non l’avevo scordato, era il Cristo che m’aveva incantato.

La mia vita era stata rubata ma Jesus me l’aveva ridata
e scalando mattoni di nebbia, riaffiorarono i sopiti ricordi
Traditrice delle mie lusinghe! – mi accusò con voce severa
Ma il mio sguardo aveva la fiamma e bruciai fino all’ultima fiera.

Giunse il premio e anche il fardello, ma nella Luce è tutto più bello…
Così sorrisi al mio mondo nuovo e con me portai quella che sono
Fui disprezzata da chi avevo amato e che con astuzia mi aveva ingannato.
Benvenuta Daniela ora è tempo di dire Basta al freddo e al vento.

C’era una volta ….e ora non c’è più
C’era una volta… ora o mai più.

Daniela Schiarini

dipinto di Victor Nizovtsev


2 pensieri riguardo “Dall’altra parte”

    1. Grazie Eros, sono nata così… 😉
      L’hai letto l’articolo successivo: un principio di fiaba…
      Faccio questo da quando non sapevo ancora scrivere, inventavo storie che raccontavo alle bambole per farle addormentare. Essere poetessa è croce e delizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.