LA VOGLIA, un’esperienza emozionale

SAMU EL 

Il vento imperversa
con onde sonore
dov’è quell’amore
che l’arca nascose
perché fosse salvato
dall’oscuro padrone?

Il tempo silenzia
le tue rime alternate:
domande e risposte
appena accennate.

La mia schiena nuda
carezzi con estro
e lungo la linea
che divide il mare
tu tocchi la sponda
e lì vai a riposare.

Ti fermi sull’arca
indirizzi la rotta
socchiudi i tuoi occhi 
per sentire la perla
rotolare sul fondo
superare la sabbia
trovare il tuo mondo
dimenticare la rabbia.

Daniela Schiarini
®

2 pensieri riguardo “LA VOGLIA, un’esperienza emozionale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.